• slidebg1
  • slidebg1
  • slidebg1

Anniversario 51

Un vino creato per essere diverso, unico e raro

Il 51 è ottenuto dalle migliori 3 barriques della vendemmia 2011.
Sono state realizzate solo 888 bottiglie,
tutte numerate
Sangiovese in purezza con 24 mesi di affinamento in piccole botti di rovere francese, tostatura media, di secondo passaggio, per proseguire poi in vasche di cemento per altri 12 mesi prima di essere messo in bottiglia.

Bottiglia serigrafata in oro zecchino.

Il meglio della nostra produzione diventa da oggi e per ogni anno un vino unico, presentato in una confezione elegante e preziosa, per intenditori e collezionisti.
152

i nostri vini

50 anni di amore per il territorio sulla vostra tavola

la cantina

alta tecnologia per affinamento e conservazione

La cantina è dotata delle attrezzature tecnologicamente più avanzate, per ottenere il massimo rispetto della materia prima ed il massimo controllo in ogni fase del processo produttivo, dalla vinificazione all’imbottigliamento.

Quindi diraspatura delicata per evitare danneggiamenti del raspo, pigiatura modulabile, pressatura soffice con pressa pneumatica di ultima generazione sotto gas inerte per migliorare ulteriormente la qualità dei vini, massima attenzione negli spostamenti del prodotto (uva-mosto-vino) con l’utilizzo di pompe peristaltiche, controllo automatico di temperatura in fermentazione per ogni singola vasca, per mantenere il massimo dei profumi e degli aromi naturali dell’ uva.
I contenitori di vinificazione sono tutti in acciaio inox, parte di quelli di affinamento e stoccaggio sono in cemento vetrificato.

Per i vini che richiedono un affinamento in legno vengono utilizzati barriques e tonneau di rovere francese, scegliendo ogni volta i legni e le tostature più adatte ai singoli vini. L’efficienza della linea di imbottigliamento e confezionamento permette di lavorare ai massimi livelli qualitativi, riducendo, tra le altre cose, l’apporto della solforosa per la conservazione.

Il vino imbottigliato è conservato in un magazzino con temperatura ed umidità controllate, per mantenere al massimo le caratteristiche organolettiche dei prodotti.

la Tenuta

oltre 38 ettari di vigneti specializzati

La Tenuta del Buonamico è situata a Sud-Ovest di Montecarlo nella località di Cercatoia, e copre un’area di 40 ettari, 38 dei quali con vigneti specializzati.

L’azienda è stata fondata agli inizi degli anni ‘60 da famosi ristoratori torinesi allo scopo di rifornire i loro locali con i vini di Montecarlo. Oggi la Tenuta, di proprietà della famiglia Fontana, è stata ampliata, sia come terreni vitati che come cantina.
Pur lasciando inalterate le caratteristiche essenziali per una viticoltura di sapore antico, il “Buonamico” si è posizionato sul mercato come azienda leader di Montecarlo per la produzione di vini pregiati.

L’ obiettivo che si propone l’azienda è quello di raggiungere in breve tempo la più alta qualità per i propri vini nel rispetto del territorio e con la massima apertura verso tutte le nuove tecniche di miglioramento vitivinicolo ed enologico.

Contatti

Tenuta del Buonamico

Via Provinciale di Montecarlo 43,55015 Montecarlo (LU) Italy
Tel. +39 0583 22038 Fax +39 0583 229528
buonamico@buonamico.com
P.iva e C.F. 05585560963